Parole di Frate. Domenica 13 Gennaio. Il Battesimo di Gesł. Riflessione di Fra Carlo

IL BATTESIMO DI GESU’

Lc 3, 15-16. 21-22

Alle volte ci sembra di toccare con mano il silenzio di Dio, come se il suo cuore fosse chiuso a causa dei nostri tradimenti, oppure nei riguardi del dolore innocente. Perché stai in te stesso nella cassaforte dei cieli?
In questi casi Luca dà un suggerimento alla sua comunità: ripensa al tuo battesimo, e fallo vivere. Dal Padre abbiamo ricevuto la grazia della figliazione divina; lo Spirito; la missione.
Luca dà già per avvenuto il battesimo di Gesù, perché la scena al Giordano ha valore cristologico. Infatti, mentre Gesù è in preghiera per conoscere la volontà del Padre e per poter compierla, lo Spirito scende su di Lui. E la voce del Padre attesta che Gesù è il Figlio prediletto, in cui garantisce di riconoscersi totalmente;...che è il Servo(Is42,1) inviato a restaurare la giustizia e il diritto con la propria vita nel mondo.
La Buona Notizia per noi è di non chiuderci nei nostri affanni, ma di aprirci alla grazia battesimale.



Ci sono altre Novità da leggere:

Parole di Frate Domenica 17 Febbraio 2019 SU QUALI VALORI COSTRUIAMO LA NOSTRA VITA? (Lc 6,17.20-26)
Parole di Frate Domenica 10 Febbraio 2019 "Lasciarono tutto e lo seguirono"
Parole di Frate Domenica 3 Febbraio 2019 "NON E' COSTUI IL FIGLIO DI GIUSEPPE?"
Parole di Frate Domenica 27 Gennaio 2019 IL VANGELO E' L'OGGI DELLA VITA
Parole di Frate. Domenica 20 Gennaio. Le nozze di Cana.
Parole di Frate. La riflessione di Fra Carlo sull'Epifania
Parola di Frate Natale 2018, ancora una riflessione di Fra Carlo
Natale 2018
Parola di frate
Parola di frate
Parola di frate
Incontri di fraternitą sull'enciclica "Laudato sii"
Conosciamo l'Islam
Istituita la nuova Provincia Cappuccina del Piemonte intitolata a Sant'Ignazio da Santhią