Parole di Frate Domenica 3 Febbraio 2019

Domenica 3 Febbraio 2019

"NON E' COSTUI IL FIGLIO DI GIUSEPPE?" Lc 4, 21-30

Perchè fin dall'inizio della sua missione Gesù è rifiutato?

-Non è venuto a predicare "un giorno di vendetta per il nostro Dio"(Is61,2).
-Non solo il Dio di Gesù non punisce i peccatori: annunzia un anno di grazia ai "poveri", mostrando la bontà divina senza limiti e condizioni.
-Non cerca di appianare il conflitto con i suoi avversari, nazionalisti sfrenati: "nessun profeta è ben accetto in patria".(22)
-Il richiamo a Elia\Eliseo verso gli stranieri e i pagani non è per niente contro la tradizione profetica di Israele.
-Adesso è chiaro per i suoi oppositori che Gesù non è venuto per rimboccarci le coperte, quale facitore di miracoli.
-Tutto questo significa per Israele: non siamo noi gli unici destinatari della salvezza.
-Anche noi siamo governati da precomprensioni e pregiudizi su Gesù. Altrimenti gli avremmo detto sì senza se e senza ma.



Ci sono altre Novità da leggere:

Domenica 21 Luglio 2019 OSPITARE IL SIGNORE Lc10,38-42
Domenica 14 luglio 2019. 15 TO AMARE SENZA ESCLUSIONI....Lc1O,25-37
Ciclo di incontri -ANDIAMO DAI FRATI- a cura di fra Carlo Basili