Domenica 2 Giugno . ASCENSIONE DEL SIGNORE: Lc24,46-53

"...Così sta scritto: il Cristo dovrà patire e risuscitare dai morti il terzo giorno e nel suo nome saranno predicati a tutte le genti la conversione e il perdono dei peccati....Di questo voi siete testimoni..."(47-48).
Gesù , entrando nella gloria del Padre, ci affida 3 compiti:
1.Attenzione massima alla sua Parola, per poter capire il senso della sua vita, la sua volontà, la strada da percorrere.
2.Missione, per annunciare Cristo secondo le sue linee guida: a tutti/invito alla conversione/perdono//amore illimitato/testimonianza, perchè quanto è accaduto nella vita di Gesù sia un germe fecondo anche in e fra noi.
3.Preghiera, certo in quanto testimonianza di fede e della nostra povertà ad affrontare le prove della vita...ma anche come testimonianza della grandezza dell'amore di Dio.
Inoltre la preghiera deve essere la pre-condizione per l'autenticità di ogni nostro servizio.



Ci sono altre Novità da leggere:

Ciclo di incontri -ANDIAMO DAI FRATI- a cura di fra Carlo Basili
Domenica 16 Giugno DIO E' TRINITA' Gv 16,12-15
LA POTENZA VITALE DELLO SPIRITO:Gv20,19-23 Domenica 19 Giugno